Marco Zoppi


Marco Zoppi, CEO di Global Capital Trust​, intervistato sul Trust da CNBC​ nel contesto dell’ ITForum​ di Rimini. Nel corso della kermesse riminese, è stato particolarmente apprezzato l’intervento sul ‎Trust del dott. Zoppi e grande è stata l’affluenza di pubblico allo stand di Global Capital Trust allestito nello spazio espositori.

Continua a leggere

Marco Zoppi e lo staff di Global Capital Trust nei giorni 19 e 20 maggio 2016 hanno preso parte all’edizione 2016 dell’ITForum, evento organizzato da Investment & Trading Forum presso il Palacongressi di Rimini.

Tra gli interventi in programma giovedì 19 maggio, presso la Sala “Vecchia Pescheria”, anche quello tenuto dallo stesso Marco Zoppi e dall’avvocatessa Katia Guarini. Con uno speech dal titolo “Istituto del Trust e le utilizzazioni più diffuse in Italia” hanno illustrato le caratteristiche dell’istituto del Trust, i suoi principali impieghi in Italia, ma anche le opportunità offerte dallo stesso per la tutela del patrimonio.

Proprio a seguito di questo apprezzato intervento, vi è stata grande affluenza di pubblico allo stand di Global Capital Trust allestito nell’area espositori di ITForum. Qui i professionisti del team guidato da Marco Zoppi hanno dato ai numerosi intervenuti tutti i chiarimenti relativi ai servizi offerti dalla trust company elvetica.

Il 19 al 20 maggio 2016, presso il Palacongressi di Rimini, si svolgerà la 17esima edizione dell’ITForum, evento organizzato da Investment & Trading Forum, la guida indipendente che si occupa di risparmio, trading e investimenti.
L’accesso all’evento è gratuito, ma l’assoluta qualità degli interventi è garantita, come ogni anno, dallo scrupoloso la voro di selezione del Comitato Scientifico di Investment & Trading Forum.

Il ricco programma dell’IT Forum 2016, suddiviso per praticità di fruizione in quattro aree tematiche (trading, investimenti e risparmio, economia e mercati, consulenza), oltre alla partecipazione tra gli espositori della trust company elvetica Global Capital Trust AG, prevede anche un intervento del CEO dott. Marco M. Zoppi.
Continua a leggere

Il conferimento di proprietà immobiliari in trust viene utilizzato allo scopo di concentrare e gestire in maniera ordinata la successione, proteggere i beni da futuri potenziali creditori e ottimizzare la fiscalità successoria nel pieno rispetto delle leggi in Italia.

In ambito successorio il trust é molto utile nella gestione di successioni famigliari articolate, allo scopo anche di mantenere il patrimonio immobiliare della famiglia unito nel tempo. La tutela della residenza di figli minori in circostanza di separazione o divorzio e la garanzia della residenza a soggetti famigliari deboli sono tra i motivi più comuni per l’utilizzo di questo strumento nell’ambito famigliare.

Nel trust immobiliare il Settlor conferisce la piena proprietà o la nuda proprietà dell’immobile.

Il trust immobiliare, mette nelle migliori condizioni il Settlor e i Beneficiari di poter utilizzare l’immobile senza averne il possesso grazie al potere segregativo.

L’immobile conferito infatti può essere dato in usufrutto, affittato o venduto a secondo delle regole stabilite nel Trust Deed.
Futuri creditori non saranno nelle condizioni di aggredire i beni conferiti nel trust in quanto non facenti più parte del regime patrimoniale del Settlor e non ancora presenti in quello dei Beneficiari.

Conferimento di un bene immobile in trust

Il bene immobile può essere conferito in trust attraverso:

  • a) trasferimento della piena proprietà al trustee
  • b) trasferimento della nuda proprietà al trustee ritenendosi il Settlor l’usufrutto
  • c) trasferimento della nuda proprietà al trustee ritenendosi il Settlor il diritto di abitazione

Le differenze sono, qualora si opti per l’ipotesi a) sarà il trustee a dichiarare nella propria dichiarazione dei redditi del trust il bene immobile e pagare le imposte dovute.
Qualora si verta nell’ipotesi b) e c) continuerà il Settlor a dichiararle nella propria dichiarazione dei redditi in quanto tali diritti reali restano in capo ai fini dichiarativi a chi ne è il titolare.

Va infine considerato che il trust essendo uno strumento di protezione, qualora il Settlor ritenga per se il diritto di usufrutto nel caso sopravvengano debiti sarà aggredibile dai creditori, mentre con il diritto di abitazione no.

Alla luce di queste osservazioni riteniamo di suggerire l’ipotesi con diritto di abitazione.

Continua a leggere

Global Capital Trust AG sarà presente come espositore alla 17esima edizione di ITForum che si terrà a Rimini il 19 e 20 maggio 2016.La kermesse è organizzata da Investment & Trading Forum – una guida indipendente su risparmio, trading e investimenti – che come ogni anno propone un evento gratuito con contenuti di qualità, selezionati dal proprio Comitato Scientifico, ed esposti da relatori di primo piano. Per questa edizione 2016 degna di nota è la partecipazione di due membri della FED, la Banca centrale USA.

Per consentire ad ogni ospite di costruire su misura il proprio percorso formativo, il programma dell’ITForum 2016 è diviso in quattro aree tematiche:
Continua a leggere

Global Capital Trust in collaborazione con Wizard Financial Services, l’importante rete di broker assicurativi operante in Cina e rappresentata dal Sig. Titus Yu con cui Global Capital Trust aveva già stretto un accordo di collaborazione nel settembre 2015, sta effettuando un road show per la promozione del Trust in Cina.

Il road show interesserà tre delle principali città della Cina: Beijing, Shanghai e Hangzhou, con ben 7 eventi.

Il team di Marco Zoppi è stato accolto con grande interesse dai partecipanti agli eventi fin qui svoltisi, tutti rappresentanti di famiglie HNW cinesi.

Continua a leggere

ITForum 2016

Global Capital Trsut a IT Forum 2016

Voluntary Disclosure

Sito Global Capital Trust

Visita il sito di Global Capital Trust

Marco Zoppi sui Social

     






Marco Zoppi intervistato sul Trust da CNBC

Marco Zoppi CEO di Global Capital Trust intervistato sul Trust da CNBC

Firma Contratto Trust con Governo di Wenzhou

Marco M. Zoppi firma un contratto di Trust con il rappresentante del Governo della città di Wenzhou

Intervista sulla crisi economica in Cina

Video Intervista di Paola Rota a Marco Zoppi sulla crisi economica cinese

Intervista Voluntary Disclosure

Video Intervista di Marco Zoppi sulla Voluntary Disclosure

Intervista Salone del Risparmio 2015

Video Intervista di Marco Zoppi al Salone del Risparmio 2015

Lezione Trust Salone del Risparmio 2015

Lezionesul Trust di Marco Zoppi all'Università Bocconi