Marco Zoppi


Il conferimento di proprietà immobiliari in trust viene utilizzato allo scopo di concentrare e gestire in maniera ordinata la successione, proteggere i beni da futuri potenziali creditori e ottimizzare la fiscalità successoria nel pieno rispetto delle leggi in Italia.In ambito successorio il trust é molto utile nella gestione di successioni famigliari articolate, allo scopo anche di mantenere il patrimonio immobiliare della famiglia unito nel tempo. La tutela della residenza di figli minori in circostanza di separazione o divorzio e la garanzia della residenza a soggetti famigliari deboli sono tra i motivi più comuni per l’utilizzo di questo strumento nell’ambito famigliare.

Nel trust immobiliare il Settlor conferisce la piena proprietà o la nuda proprietà dell’immobile.

Il trust immobiliare, mette nelle migliori condizioni il Settlor e i Beneficiari di poter utilizzare l’immobile senza averne il possesso grazie al potere segregativo.

L’immobile conferito infatti può essere dato in usufrutto, affittato o venduto a secondo delle regole stabilite nel Trust Deed.
Futuri creditori non saranno nelle condizioni di aggredire i beni conferiti nel trust in quanto non facenti più parte del regime patrimoniale del Settlor e non ancora presenti in quello dei Beneficiari. Continua a leggere

Negli ultimi anni l’aumento esponenziale del contenzioso in materia di responsabilità medica ha determinato un crescente ricorso, anche da parte dei Medici, a specifici istituti, alternativi alle polizze assicurative, attraverso i quali perseguire una speciale protezione patrimoniale del nucleo familiare.

La nostra esperienza internazionale, nella protezione degli asset familiari da potenziali futuri creditori, ci consente di affrontare il problema del rischio professionale medico e della responsabilità medica sotto una diversa prospettiva, in un modo nuovo, estremamente più tutelante e pragmatico rispetto all’approccio assicurativo. Continua a leggere

Dal 24 al 26 novembre 2017, presso il Grand Hotel Mattei di Ravenna, si terrà il Congresso Nazionale ASPPI, giunto alla nona edizione. All’evento parteciperà in qualità di relatore anche Marco Zoppi, CEO di Global Capital Trust, che interverrà nella giornata di sabato nello spazio dedicato alla gestione del patrimonio.

L’Associazione Sindacale Piccoli Proprietari Immobiliari, sin dal 1948, eroga numerosi servizi a tutti i suoi associati. Nata a Bologna ma presente in numerose sedi territoriali, offre attraverso i propri strumenti operativi consulenza legale o fiscale, assistenza in materia di successioni, donazione o locazione d’immobili, consulenza su mutui e assicurazione, stesura e gestione di contratti di locazione, intermediazione immobiliare e molto altro ancora.

Il programma della tre giorni di questo 9° Congresso Nazionale toccherà diverse tematiche utili a comprendere meglio la gestione dei patrimoni immobiliari.

Marco Zoppi, da tempo partner di ASPPI, terrà uno speech sul trust immobiliare.

L’appuntamento è per i giorni 24-25-26 novembre a Ravenna, al Grand Hotel Mattei in Via Enrico Mattei, 25.

Scarica la locandina/invito

Lo scorso 11 ottobre, presso l’Autodromo di Modena, si è tenuto il seminario dal titolo “Il Trust, se lo conosci lo usi: strumenti per la protezione del patrimonio”. L’evento è stato organizzato dall’Associazione Sindacale Piccoli Proprietari Immobiliari (ASPPI) sezione provinciale di Modena in collaborazione con Global Capital Trust.

Tra i relatori il dott. Marco Zoppi che, dopo aver illustrato i tratti generali dell’istituto del trust, ha focalizzato l’attenzione sul trust immobiliare.

L’Autodromo di Modena è un tracciato nuovo, estremamente tecnico, performante e sicuro, un binomio perfetto con l’istituto giuridico del Trust, presentato in questa location da Marco Zoppi, CEO di Global Capital Trust.

Un seminario sulla protezione del patrimonio, focalizzato in particolar modo sul trust immobiliare. L’incontro, organizzato con l’Associazione Sindacale Piccoli Proprietari Immobiliari della sezione provinciale di Modena, si inserisce nel percorso iniziato con ASPPI Bologna.

Francesco Lamandini: “Come ASPPI abbiamo chiesto a Global Capital Trust un prodotto specifico per poter ragionare su un trust immobiliare”. Continua a leggere

Nel corso di questi mesi Marco Zoppi è stato molto impegnato nel percorso di promozione del “Trust dopo di Noi”, l’innovativo strumento entrato con la legge omonima nell’ordinamento italiano che consente ai familiari di persone con gravi disabilità di pensare per tempo al futuro dei loro cari tanto speciali.

Per “dopo di noi”, infatti, si intende il periodo di tempo in cui coloro che quotidianamente si prendono cura di familiari disabili non ci saranno più.

Proprio nel corso di questo tour promozionale Marco Zoppi ha avuto la possibilità di conoscere tante famiglie in cui vivono giovani con diverse disabilità e che attraverso la pratica sportiva riescono a migliorare la loro qualità della vita.

Questa esperienza, unita ai trascorsi sportivi da giocatore di polo e alla passione per i cavalli, hanno fatto nascere l’idea di collaborare con la Scuola di Equitazione del Circolo Ippico Villa Scheibler di Rho, diretta da Daniela Beretta, per il progetto di ippoterapia “Equi-librarsi”.

Si tratta di un percorso terapeutico che punta sulla facilitazione animale, poggiante sull’instaurazione di un profondo legame tra disabile e cavallo, che ha il preciso obiettivo di migliorare le condizioni psicofisiche di chi lo intraprende.

Marco Zoppi a Villa Scheibler svolge il ruolo di istruttore:

 “Siamo molto scrupolosi. Ogni ragazzo ha la sua guida e nella riding school non entrano mai più di tre cavalli contemporaneamente. Per ogni allievo viene studiato un apposito programma che porta alla scelta del cavallo più adatto all’esecuzione dei lavori previsti”.

Se infine si chiede al dott. Zoppi se l’ippoterapia sia davvero efficace, ecco come risponde:

“Io non sono un medico, ma ad ogni incontro vedo I ragazzi divertirsi molto. Tornano sempre volentieri ed è sorprendente quanto riescano a fare. Di chi è il merito? Certamente anche del cavallo; è un animale speciale capace di trasmettere a chiunque la sua libertà”.

Il prossimo 11 Ottobre 2017, l’Autodromo di Modena ospiterà un workshop dedicato al Trust in cui Marco Zoppi sarà presente come relatore. Il seminario “Il Trust, se lo conosci lo usi: strumenti per la protezione del patrimonio” è organizzato dall’Associazione Sindacale Piccoli Proprietari Immobiliari (ASPPI) sezione provinciale di Modena in collaborazione con Global Capital Trust.

Quest’evento cercherà di fare chiarezza sullo strumento del trust come mezzo di protezione del patrimonio, andando ad illustrare gli aspetti cruciali dell’istituto ed i suoi utilizzi pratici per la tutela.
Oltre a Marco Zoppi, sarà presente all’incontro anche il dott. Francesco Lamandini, Presidente Provinciale ASPPI, che introdurrà al pubblico presente il nuovo servizio offerto dall’Associazione.

Il vasto programma toccherà gli elementi e gli attori principali del trust. Dopo un’introduzione dello strumento, si entrerà nei particolari delle diverse situazioni in cui il trust può trovare applicazione operativa e rivelarsi strumento eccellente per la pianificazione successoria e/o l’ottimizzazione fiscale, con focus particolare sulle specie del trust immobiliare e testamentario.

Ampio spazio sarà dedicato anche al trust per la tutela dei soggetti disabili, il c.d. “Trust Dopo di Noi”, introdotto recentemente nell’ordinamento italiano al fine di proteggere il futuro di persone con grave disabilità nel momento in cui i loro cari saranno scomparsi.

Il seminario rappresenta, quindi, un’ottima occasione per conoscere lo strumento del trust, specialmente per i titolari d’azienda o per chi desidera preservare il futuro dei propri familiari e dei propri beni.

L’appuntamento è per l’11 Ottobre 2017 a partire dalle ore 17:00, presso l’Autodromo di Modena sito in Strada Pomposiana 225/A, Loc. Marzaglia.

Scarica la locandina ed il programma

Sito Global Capital Trust

Visita il sito di Global Capital Trust

Marco Zoppi sui Social

     






Executive Member

AIFO (Associazione Italiana Family Officer)

Trust Immobiliare

Associazione Piccoli Proprietari Immobiliari -
 Bologna

Stand by trust

Associazione Agenti Allianz

ITForum 2016

Global Capital Trsut a IT Forum 2016

Voluntary Disclosure II

Trust e responsabilità medica

Marco Zoppi trust e responsabilità medica

Introduzione al Trust

Marco Zoppi: introduzione al Trust

Intervista sul Trust “Dopo di Noi”

Marco Zoppi intervistato sul Trust dopo di noi

Intervista Voluntary Disclosure 2

Video Intervista di Marco Zoppi sulla Voluntary Disclosure 2

Marco Zoppi intervistato sul Trust da CNBC

Marco Zoppi CEO di Global Capital Trust intervistato sul Trust da CNBC

Firma Contratto Trust con Governo di Wenzhou

Marco M. Zoppi firma un contratto di Trust con il rappresentante del Governo della città di Wenzhou

Intervista sulla crisi economica in Cina

Video Intervista di Paola Rota a Marco Zoppi sulla crisi economica cinese

Intervista Voluntary Disclosure

Video Intervista di Marco Zoppi sulla Voluntary Disclosure

Intervista Salone del Risparmio 2015

Video Intervista di Marco Zoppi al Salone del Risparmio 2015